Telemar Internet of Things:

la nuova frontiera delle città intelligenti inizia la sua avventura.

Vicenza, 20 Settembre 2016 – E’ ufficialmente partita a Vicenza e in tutta la provincia l’attivazione della prima rete LoRaWan™ (Low Range Wide Area Network), per la creazione di una vera e propria rete globale aperta dedicata all’IoT nel territorio veneto. Si tratta di un sistema innovativo di trasmissione dati che coprirà tutta la provincia di Vicenza, con l’obiettivo di realizzare una rete LoRaWan™ in tutta la Regione. 

Internet of things – Scende in campo TELEMAR SPA

TELEMAR SPA la società vicentina di telecomunicazioni realizzerà a Vicenza e poi in tutto il Veneto la prima rete LoRaWan™ per la creazione di una rete globale dedicata all’IoT.

Lora Alliance Member - Telemar tra le prime reti LoraWAN Italia

LoRa Alliance Member™ is a mark
used under license from the LoRa Alliance™.

L’Internet of Things (IoT) sta rivoluzionando il modo di vivere delle persone, un trend destinato aumentare esponenzialmente nei prossimi anni: oggi è possibile condividere una quantità di informazioni grazie a servizi digitali sempre più innovativi e alle infrastrutture tecnologiche che sono alla base delle cosiddette “città intelligenti”, dal telecontrollo, alle reti LPWA (Low Power Wide Area), fino ai sensori. Si prevede che gli oggetti connessi entro il 2020 saranno tra i 25 e i 50 miliardi.

Telemar Spa è tra le primissime società di telecomunicazione ad utilizzare, in Italia, una piattaforma IoT su rete LoRaWan™ le cui caratteristiche principali sono efficace ed efficiente comunicazione (indipendente dalle reti fisse o mobili esistenti) verso sensori o attuatori a bassissimo consumo energetico: autonomia stimata della batteria dai 5 ai 10 anni.
Il tutto si traduce in costi molto contenuti di implementazione e di esercizio, alta flessibilità e personalizzazione.

I settori di applicazione dell’Internet of Things sono i più disparati: nell’ambito delle smart cities è ad esempio possiobile monitorare i parcheggi, il traffico, l’illuminazione pubblica, la raccolta dei rifiuti, lo stato di salute delle infrastrutture e dei monumenti, la qualità dell’aria ed il livello dell’inquinamento. In ambito abitativo è possibile controllare consumi di acqua e di energia, controllare da remoto dispositivi, apparecchiature, temperature, sistemi antifurto. E’ inoltre possibile controllare sistemi di irrigazione, la geolocalizzazione di veicoli, persone ed animali, ed anche, in ambito medico, molti parametri del nostro corpo quali il battito cardiaco, la pressione arteriosa o il livello di glucosio.

Partners del progetto sono Patavinia Technologies, spin-off dell’Università di Padova e leader italiano per lo sviluppo dell’intelligenza di rete del sistema LoRaWan™, e la società MCF88 Srl, azienda leader nella produzione di sensori. 

Richiedi maggiori informazioni

Do il consenso a ricevere informazioni commerciali:

In collaborazione con:

Che cos’è LoRa®?

LoRa® è una tecnologia wireless sviluppata per creare la rete a bassa potenza e ampio raggio (LPWAN) necessaria per l’applicazione dell’Internet of Things (IoT).
La tecnologia LoRa® offre un mix molto interessante di lungo raggio, basso consumo di energia e trasmissione sicura dei dati e sta guadagnando notevole diffusione nelle reti Internet of Things.
Una rete basata sulla tecnologia wireless LoRa® può fornire una copertura maggiore rispetto a quella delle reti cellulari esistenti.
La tecnologia Semtech LoRa® consente la connessione delle applicazioni dell’internet delle cose tramite ricetrasmettitori LoRa® RF incorporati nei sensori e nei gateway per catturare e trasmettere i dati su lunghe distanze utilizzando la minima energia.
Inoltre, la LoRa Alliance™ ha sviluppato un protocollo aperto basato sulla tecnologia LoRa® (chiamato LoRaWAN ™ )per contribuire a garantire che tutti i dispositivi, server e componenti software su rete LPWAN siano interoperabili tra loro e per migliorare la sicurezza delle comunicazioni IoT per le Smart City e le applicazioni industriali.
La LoRa Alliance™ è una organizzazione senza scopo di lucro di circa 400 membri focalizzati sulla standardizzazione delle reti LoRa® per l’Internet of Things e la cosiddetta comunicazione machine-to-machine (M2M), al fine di creare un ecosistema forte e diffondere questa tecnologia su vasta scala

Architettura di rete LoRaWan - Semtech

Punti di forza

Fino a 15 anni

di vita della batteria.

Oltre 15 km

di copertura, fino a 30 km nelle aree rurali.

Costo del sensore

nell’ordine di poche decine di Euro.

LoRaWan™ è la specifica LPWAN globale creata dalla LoRa Alliance™ per la definizione di un unico standard che permetta l’interoperabilità di nodi, reti ed applicazioni a livello globale e senza interruzioni.

Caratteristiche principali di Lora® Technology e del protocollo LoRaWAN™

LUNGO RAGGIO

Permette una penetrazione profonda degli ambienti urbani ad alta densità, la piena copertura all’interno degli edifici ed il collegamento di sensori a 25-50 km di distanza nelle zone rurali.

BASSO COSTO

Riduce sia gli investimenti infrastrutturali iniziali che i costi operativi che quelli dei sensori di fine-nodo.

BASSO CONSUMO

Il protocollo LoRaWAN™ è stato progettato appositamente per operare a bassa potenza consentendo una durata pluriennale della batteria.

GEOLOCALIZZAZIONE

Consente la localizzazione senza GPS e senza il consumo di energia supplementare.

STANDARD

LoRaWAN™ garantisce l’interoperabilità tra le applicazioni, gli operatori IoT e quelli di telecomunicazioni.

ALTA PORTATA

Supporta la trasmissione di milioni di messaggi da milioni di sensori. Questa alta capacità è ideale per gli operatori di rete pubblici che servono molti clienti.

~

SICUREZZA

La rete incorpora la crittografia end-to-end dei dati garantendo privacy e protezione contro gli accessi non autorizzati.

logo_telemar

Telemar Spa
Via Enrico Fermi, 235 – 36100 Vicenza – Italy
Reg. Imp. di Vicenza/C.F./P.I.02508710247